Tornitura metalli conto terzi

Tornitura conto terzi di acciaio, alluminio, ottone e bronzo

Dal 1954 la torneria piemontese PGF offre la tornitura conto terzi di metalli producendo particolari in metallo di piccole e medie dimensioni, offrendo una vasta gamma di articoli da un diametro minimo di 5 mm a un diametro massimo di 65 mm. In quasi sessant'anni di attività, la società si è trasformata da piccola impresa artigiana a realtà industriale specializzata nella produzione di diverse tipologie di lavorazioni meccaniche di precisione e di tornitura conto terzi di acciaio, ma anche di altri materiali come alluminio, ottone e bronzo ed è operativa nelle province di Torino, Asti e Alessandria, oltre che su tutto il territorio nazionale.

 

I macchinari per la tornitura conto terzi presenti nello stabilimento di Pianezza (Torino) consentono di progettare e realizzare componenti e particolari torniti e fresati grazie all'impiego di macchinari di ultima generazione come torni CNC a testa fissa e a fantina mobile, torni automatici, macchine meccaniche monomandrino, oltre a macchine plurimandrino per grandi produzioni di pezzi. Inoltre, l'azienda dispone un piccolo reparto di ripresa dotato di filettatrici, fresatrici, foratrici e rullatrici a garanzia di un servizio davvero completo.

 

I metalli lavorati dalla torneria spaziano tra ottone, bronzo e alluminio, oltre naturalmente all'acciaio dolce, a resistenza, da cementazione e inossidabile. L'esperienza maturata nel tempo ha permesso all’azienda di specializzarsi nella produzione di aste, steli, raccordi, valvole, ghiere e perni, ma in ogni caso è in grado di realizzare particolari a disegno per ogni necessità.

Share by: